Visitare Trang An – Ninh Binh

Sempre nel Vietnam del nord, a circa due ore da Hanoi si trova la provincia di Ninh Binh, una zona conosciuta anche come ‘la Ha Long terrestre’: al posto delle isole qui ci sono piccole colline rocciose, al posto del mare un fitto reticolo di fiumi e campi allagati coltivati a riso. Questa è forse una delle zone del Vietnam che più abbiamo apprezzato. Ancora sconosciuta alla maggior parte dei turisti occidentali, è una zona che regala panorami spettacolari che vi lasceranno a bocca aperta.

Cosa vedere a Trang An

L’area di Ninh Binh viene definita la “Halong di terra” proprio perchè in mezzo alla pianura attraversata dai fiumi si stagliano all’improvviso le formazioni calcaree che assomigliano molto a quelle che si trovano nella baia di Halong. Le moltitudini di grotte che possono essere attraversate a bordo delle piccole lance guidate dai vietnamiti del posto rappresentano la parte più entusiasmante del percorso. Perciò anche a Ninh Binh, come Halong, la barca è il mezzo di trasporto per eccellenza: sono presenti in questa zona quattro percorsi o “boat tour” diversi, ma i più interessanti sono quelli di Trang An.

Cosa vedere a Trang An

Vengono utilizzate imbarcazioni a remi e questo contribuisce al fascino della zona. Noi quattro abbiamo preso un’imbarcazione guidata da un signore vietnamita e ci siamo dilettati a remare assieme a lui. Un’esperienza bellissima. Lontani dal traffico e dalla confusione delle città vietnamite, qui le barche a remi fanno sì che ci sia molto silenzio che permette di assaporare appieno la magica esperienza di visitare questi posti.

Cosa vedere a Trang An

Per raggiungere questi posti straordinari si può optare per una gita giornaliera con autobus da Hanoi, oppure potete fare come noi e noleggiare un’auto con autista. Noi ci siamo fatti venire a prendere direttamente in aeroporto e da lì ci siamo fatti portare a sud di Hanoi.

Il vantaggio di avere un’auto tutta per se è che non bisogna sottostare alle tempistiche dei grandi gruppi e che inoltre si può arrivare a Trang An quando ancora i pullman non sono arrivati.

Tam Coc

Cosa vedere a Trang An

Dal centro di Tam Coc parte l’escursione in barca probabilmente più famosa della zona, quella in cui si riversano i turisti dei gruppi organizzati in partenza da Hanoi. Proprio per questo motivo, avendo un’autista per l’intera giornata, abbiamo deciso di saltare questa tappa e di dirigerci direttamente a Trang An così da evitare le orde di turisti accalcati in questa zona.

Trang An

Cosa vedere a Trang An

L’area di Trang An è più selvaggia ed il suo paesaggio straordinario è stato dichiarato patrimonio UNESCO. Il biglietto della visita a Trang Nang costa 200.000 dong a persona e ogni imbarcazione può portare quattro persone (in genere se siete in meno di quattro, o vi associano con un’altra coppia o se non c’è molta confusione, le barche accettano anche solo due passeggeri). In biglietteria potrete scegliere tra 3 differenti percorsi, ognuno dei quali porta ad un certo numero di templi e grotte. Noi abbiamo scelto il percorso n. 1 poiché ci sembrava quello più “naturalistico” e prevedeva la visita del maggior numero di grotte, ma sicuramente anche gli altri percorsi sono altrettanto belli. Il tour completo è durato circa 2 ore, due ore e mezza. Piccola curiosità: a Trang An è stato girato il film “Kong: Skull Island”. (qui trovate i contatti)

Cosa vedere a Trang An

Hang Mua: la terrazza panoramica delle Mua Caves

visitare-trang-an-ninh-binh

Per ammirare il panorama di Tam Coc dall’alto abbiamo raggiunto le Mua Caves. Il biglietto costa 100.000 dong a persona e consente l’accesso ad una scalinata di circa 500 gradini. Abbastanza faticosa da fare se c’è molto caldo, ma comunque il panorama dall’alto ripagherà ogni nostra fatica. Il punto più alto della “montagna” è davvero stretto e per poter scattare qualche foto ricordo abbiamo dovuto attendere il nostro turno. Nonostante la leggera confusione, salire fino alla cima di Mua Caves è stata certamente una delle più belle esperienze del nostro viaggio in Vietnam.

visitare-trang-an-ninh-binh

Se volete scoprire come abbiamo strutturato il nostro tour del Vietnam, leggete qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.