Le spiagge più belle di Mauritius

Quando si pensa a Mauritius si ha subito come prima immagine nella mente il mare, la sabbia bianca e i tramonti mozzafiato. Bhè Mauritius ovviamente è molto di più. Mauritius è una di quelle isole che permettono di visitare l’entroterra e scoprire templi, chiese, dimore coloniali, fabbriche di rum e di tè e cascate bellissime. Però in questo post voglio dedicarmi interamente a quello che a mio avviso è il primo motivo che spinge un viaggiatore a venire a scoprire Mauritius: le spiagge e il mare.
Da nord a sud e da est a ovest, Mauritius ha delle spiagge strepitose, una più bella dell’altra. Qui vi parlerò solo delle spiagge che abbiano visto personalmente durante il nostro viaggio, pertanto mi concentrerò sulle spiagge della costa nord e di quella occidentale, con l’aggiunta dell’Isola dei Cervi (a est).

1. Trou aux biches (top)

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Questa spiaggia è una sottile lingua di sabbia e si trova a dieci minuti d’auto da Gran Baie. Il mare è limpido e cristallino, ed è tutta costeggiata da palme di cocco che ricordano tanto le spiagge caraibiche. Qui il bagno si può fare solo all’interno delle aree delimitate dalle boe perchè al di fuori sfrecciano tante barche e piccoli motoscafo che danno la possibilità di praticare qualsiasi gioco d’acqua, dal parasailing allo sci d’acqua ai giochi con i gonfiabili. Quando siamo stati qui in agosto la spiaggia non era affollata, pur essendo un sabato, ma abbiamo letto che nei periodi di alta stagione (dicembre-febbraio), soprattutto nei weekend, questa spiaggia può essere presa d’assalto.

 

2. Mont Choisy Beach

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

A qualche minuto da Gran Baie, prima di arrivare a Trou aux Biches, si incontra una delle più belle spiagge settentrionali di Mauritius: Mont Choisy Beach. Questa spiaggia è racchiusa tra Trou aux Biches e Gran Baie e forma una piccola baia. La spiaggia è molto stretta, tanto che gli alberi che la delineano la tengono all’ombra fino a metà mattinata. Qui non ci sono barche per gli sport acquatici, quindi si ha più libertà di nuotare. È una spiaggia totalmente libera e non ci sono resort che la occupano con i propri lettini. Nella pineta ci sono alcuni chioschetti che preparano da mangiare e vendono bevande e al pomeriggio passa tutti i giorni un furgoncino, che è facilmente riconoscibile per la sua musichetta, per rifocillare i bagnanti.

 

3. Perybere

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Pochi chilometri a nord di Gran Baie, prima di arrivare a Cap Malheureux, si trova questa piccola spiaggetta. Qui la barriera corallina è molto vicina e per questo motivo,durante il giorno, si forma come una piscina naturale di acqua bassa che vi permetterà di nuotare con i tanti pesci che la popolano. Vi consigliamo di non andare nei weekend perchè è letteralmente invasa dalla gente del posto con musica a tutto volume e con ragazzi che giocano a pallone in qualsiasi angolo della spiaggia. Se volete rilassarvi optate per un giorno infrasettimanale.

 

4. Tamarin

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Tamarin è una spiaggia rinomata per le sue correnti, tanto amate dai surfisti. In realtà oggi le correnti sono cambiate e le onde non sono più molte, ma i turisti che vogliono approcciarsi al surf continuano ad affollare questo posto. La spiaggia si sviluppa sulla foce del Black River ed è caratterizzata da acque basse e limpide. Tuttavia la sabbia non è bianca come nelle altre parti dell’isola e ciò fa si che i colori non siano di un azzurro intenso come ci si aspetterebbe a Mauritius. Resta comunque una bella spiaggia dove rilassarsi.

 

5. Ile du Cherves (top)

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Forse il mare più bello che abbiamo visto a Mauritius. Quest’isola può essere raggiunta da Eue de Douce sia in catamarano, con escursioni organizzate che prevedono il BBQ a bordo, un’oretta e mezza sull’isola e poi lo snorkeling e la visita alle cascate (costo di 50 euro a persona circa), sia in autonomia prendendo il ferry boat al costo di 450 rupie o la speed boat al costo di 1000 rupie andata e ritorno. Noi abbiamo optato per quest’ultima con rientro alle 16.00 (ultima corsa della speed boat).
L’isola è incantevole, la sabbia di un bianco accecante e il mare di un azzurro turchese fantastico. Peccato che il turismo l’abbia abbastanza deturpata, con un grandissimo ristorante e una spiaggia attrezzata proprio sul punto più bello dell’isola, possibilità di fare qualsiasi gioco d’acqua, dal parasailing ai gonfiabili e addirittura un campo da golf a 18 buche. Nonostante questo, l’isola rimane la tappa più bella del nostro viaggio a Mauritius!

 

6. L’ Ilôt Gabriel

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Quest’isola fa parte delle isole settentrionali di Mauritius e si trova a circa 16 chilometri dalla costa. Per raggiungerla di solito si partecipa a un’escursione organizzata in catamarano. Si parte verso le 9.30 al prezzo di 1200 rupie a persona, si arriva alle 11.00 sull’isola e si resta sulla spiaggia fino alle 12.30 per poi risalire in catamarano e mangiare il BBQ preparato dall’equipaggio. Si rimane ancora una mezz’oretta dopo pranzo per fare un po’ di snorkeling, ma essendo la corrente molto forte, bisogna non allontanarsi dalla barca. L’Isola Gabriele è molto bella, ma a noi non è piaciuto molto il format dell’escursione. Un’ora e mezza scarsa sull’isola è davvero troppo poco per assaporarne le caratteristiche. Tuttavia il mare visto a l’Ilot Gabriel è tra i più belli di Mauritius.
L’escursione è sconsigliata per chi soffre il mal di mare, infatti, per raggiungere l’isola, si esce dal perimetro della barriera corallina e le onde si sentono davvero tanto, soprattutto all’andata. Inoltre il viaggio in catamarano è di un’ora e mezza, quindi non proprio una passeggiata.

 

7. Le Morne (top)

La spiaggia di Le Morne è una lunghissima lingua di sappia bianca che si estende ai piedi dello sperone roccioso che da il nome alla penisola. L’acqua è limpidissima, forse la più limpida vista lungo le coste mauriziane. Questa spiaggia merita sicuramente di essere vissuta almeno un giorno durante il viaggio a Mauritius. Le calme acque e la sabbia fine sotto i piedi scalzi vi faranno davvero sentire in paradiso.

 

8. Flic en Flac (top)

 

Le spiagge più belle di Mauritius

 

Lunga diversi chilometri, questa spiaggia è tra le più belle di Mauritius. Il paesino è il secondo paesino per quanto riguarda le attrazioni turistiche dopo Gran Baie. Ideale come punto di partenza per esplorare la costa sud-occidentale dell’Isola e la zone interne. Flic en Flac offre inoltre numerosi ristoranti in cui trascorrere delle piacevoli serate.
Il mare è sempre piatto, in quanto protetto da una bellissima barriera corallina molto vicina alla costa. Infatti, proprio qui a Flic en Flac è possibile fare diverse immersioni – ad esempio immergendosi nei pressi del sito chiamato La Cattedrale – e snorkeling.
L’acqua è trasparente e le sfumature dall’azzurro al turchese fino al blu cobalto rendono questa spiaggia davvero fantastica ed imperdibile per chi sceglie un tour on the road dell’isola.
Nel tratto finale della spiaggia si sviluppano una serie di resort strepitosi che però rimangono abbastanza isolati dal resto del paese. Flic en Flac è la meta ideale per chi decide di vivere la vacanza a contatto con i mauriziani senza chiudersi all’interno delle mura patinate dei resort che rendono sempre tutto ovattato e “finto”. Infatti questo paesino vanta il numero di guest house, appartamenti e ville in affitto per turisti più alto dell’isola.

 

9. Le spiagge meridionali

La zona di Baie du Cap, lungo la costa meridionale, merita di essere vista, non tanto per il luogo a se stante, quanto per la strada panoramica che collega questa zona a Le Morne. La strada corre tutta lungo la costa, regalando scorci meravigliosi e spiaggette isolate con un mare cristallino. Le spiagge nei pressi di Souillac e Bel Ombre sono davvero incantevoli.

 

Se volete scoprire l’intero itinerario di 9 giorni a Mauritius, cliccate qui!

Qui invece vi portiamo alla scoperta di tutte le cose da fare a Mauritius oltre il mare!!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.