Weekend a Edimburgo: cosa fare, cosa vedere e dove mangiare

Edimburgo è una di quelle città che possono essere visitate in un breve weekend o che possono richiedere anche una settimana. Tutto dipende dagli interessi e dai ritmi di viaggio. Diversamente da grandi capitali come Parigi e Londra (qui trovate qualche post su Londra), Edimburgo presenta un centro storico raccolto, che può essere visitato in poco tempo.
Noi siamo stati a Edimburgo un weekend e siamo riusciti a vedere tutto quello che ci interessava.

In questo post vi proponiamo il nostro itinerario di tre giorni, a cui aggiungeremo qualche indicazione per fare escursioni in giornata o visitare i villaggi limitrofi al centro città.

Continua a leggere

Bali: cosa vedere tra Ubud e Kuta

Bali la sognavo da sempre. Prima ancora di vedere il film Mangia, Prega, Ama. Prima di decidere la meta del nostro viaggio. Prima di iniziare a studiare il nostro itinerario. Le risaie, i templi, i monaci, l’incenso e i fiori arancioni. Tutte cose che mi hanno sempre affascinato e che volevo assolutamente vedere con i miei occhi. L’Indonesia ha rappresentato il primo dei nostri viaggi in Oriente. Il primo di una lunga serie. Il viaggio che ci ha fatto perdutamente innamorare di questa parte di Mondo.

In questo post voglio darvi alcuni consigli che mi sarebbero tornati utili se li avessi letti da qualche parte prima di partire. Continua a leggere

Cosa vedere a Madrid

Cosa vedere a Madrid in tre giorni

Per il weekend di Pasqua ci siamo concessi qualche giorno nella capitale spagnola. Sia io che Luca amiamo la Spagna, ne amiamo i colori, i sapori e il ritmo di vita che la contraddistingue.
Abbiamo preso un volo ryanair con partenza da Pisa al venerdì mattino e rientro il lunedì mattina successivo (qui le info su come prenotare un volo). Vi potrà sembrare poco tempo, ma in realtà per visitare Madrid è un tempo più che sufficiente.

 

Continua a leggere

cosa mettere in valigia

Cosa mettere in valigia e cosa non mettere

Cosa mettere in valigia? E’ una delle domande che assilla di frequente chi si accinge a viaggiare, sia che sia un viaggio breve, sia che sia un viaggio lungo.

Questo post nasce da alcune considerazioni che Luca ed io abbiamo fatto durante il nostro viaggio in Perù. Al ritorno da ogni viaggio cerchiamo di capire cosa ci è stato davvero utile e cosa invece è stato superfluo delle cose che avevamo in valigia e ci chiediamo se si poteva fare di meglio. Ovviamente la risposta è sì e non ci stancheremo mai di migliorare la nostra valigia fino a quando non avremo più dubbi al ritorno da un viaggio.

Continua a leggere

Jodhpur, Udaipur e Pushkar: tra città blu e laghi incantati

Continuiamo il nostro itinerario del Rajasthan. Dopo aver visitato Delhi, Mandawa e Bikaner (qui trovate il post dettagliato), e aver raggiunto Jaislamer e il suo deserto del Thar (qui il post dettagliato), ci dirigiamo verso Jodhpur e iniziamo a scendere verso il sud del Rajasthan.

In questo post vogliamo descrivervi cosa abbiamo visto e cosa abbiamo provato durante le nostre tappe a Jodhpur, Udaipur e Pushkar.

Continua a leggere

Nel cuore del deserto del Thar: Jaisalmer

Partiamo alle otto in punto da Bikaner  (qui trovate il post sulle nostre prime tre tappe in Rajashtan) e dopo sette ore di viaggio in un territorio arido e praticamente disabitato, con solo qualche paesino sparso qua e là e alcuni “autogrill”, giungiamo a Jaisalmer, la città d’oro. Finalmente stiamo entrando nel vivo del nostro viaggio. Siamo emozionati e non vediamo l’ora di scoprire cosa ci sia da vedere a Jaisalmer.

Continua a leggere

Tecnologia in viaggio: salvare mappe offline

Con questo articolo su come salvare mappe offline inauguriamo oggi una nuova rubrica: Tecnologia in viaggio.  La tecnologia ci ha portato molti cambiamenti nella vita di tutti i giorni e ha rivoluzionato anche il modo di viaggiare. Cerchiamo di non abusare troppo della tecnologia quando siamo in viaggio, perché  alla fine viaggiare è anche perdersi, chiedere informazioni alla gente del posto, scoprire locali nuovi mai recensiti e molte altre cose che è meglio vivere direttamente e non attraverso lo smartphone. Salvare mappe offline però spesso può salvarci da situazione difficili. Continua a leggere

Alla scoperta di Cracovia

Tra il viaggio in Indonesia ad agosto 2015 e quello in Thailandia del dicembre successivo, io e Luca avevamo deciso di non inserire alcun viaggio intermedio, al massimo qualche gita fuori porta in Italia. Ma un pomeriggio mi arriva una di quelle mail di Ryanair dove si sponsorizzano voli low-cost… e vedo subito un’offerta per Cracovia. Volo di andata e ritorno meno di 40 euro a persona (leggi qui come prenotare un volo).
Presa dall’euforia inizio a cercare post che parlino di Cracovia, perchè, detto tra noi, quasi non sapevo dove fosse. L’avevo sentita nominare per Papa Wojtyla ma niente di più. Più leggo e più me ne innamoro. Sembra una di quelle chicche dell’Europa dell’Est rimaste sotto una campana di vetro.

Continua a leggere