Cosa vedere a Francoforte in un weekend

Francoforte è una di quelle città che di solito si snobbano, preferendo altre mete del centro-nord Europa e della Germania. Prima fra tutte Berlino.
Ecco, Francoforte non è Berlino! ma è anche vero che per visitare Berlino si ha bisogno di tanti giorni, perchè i miseri 3 giorni del semplice weekend vi permetterebbero di vedere tutt’al più un quartiere della capitale tedesca.
Se avete per l’appunto solo il weekend e non sapete dove andare, secondo me Francoforte non è male come opzione.
Io ci sono stata per lavoro a febbraio, ma sicuramente durante le vacanze natalizie, quando ci sono i mercatini di natale, è ancora più bella!


Cosa vedere a Francoforte

In questo breve post vi elencherò quelle che secondo me sono le cose da fare assolutamente nel centro di Francoforte!

Siete pronti? Iniziamo.

  • Visitare la casa di Goethe
    Questa visita non può proprio mancare dalle cose da fare a Francoforte. La casa, ricostruita dopo la seconda guerra mondiale in quanto distrutta dai bombardamenti, è una ricostruzione perfetta di quella in cui il poeta ha vissuto. La visita è un salto nel passato e l’arredamento delle camere è davvero affascinante.
Cosa vedere a Francoforte
  • Visitare il quartiere del Romemberg dove si trova anche il Municipio Römer. Anche qui alcuni palazzi non sono originali, ma la ricostruzione delle case a graticcio è assolutamente perfetta. Qui si respira davvero l’aria delle città nord europee. Forse questa zona è quella che mi è piaciuta più di tutte.
Cosa vedere a Francoforte
  • Fare assolutamente una foto sotto l’Euro Tower! Questa era la sede della Banca Centrale Europea. Oggi la Banca si trova ancora a Francoforte ma in un altro edificio. Tuttavia questo palazzo resta tutt’oggi uno dei simboli dell’Unione Europea, con il simbolo dell’euro gigante che si staglia proprio di fronte a questo grattacielo. Una foto è d’obbligo!
Cosa vedere a Francoforte
  • Se vi piacciono questo genere di cose… non lasciatevi scappare la piazza della borsa di Francoforte, dove, proprio davanti al palazzo della borsa, si trovano le due statue del toro e dell’orso che simboleggiano l’andamento dei mercati finanziari. Infatti, per chi non lo sapesse, quando i prezzi della borsa salgono e il mercato è rialzista si dice in gergo che si ha un bull market (per l’appunto toro) se invece i prezzi scendono e il mercato è ribassista si dice bear market (orso).
Cosa vedere a Francoforte
  • Salire fino alla cima della Main Tower per avere una vista fantastica della città ed ammirare lo skyline di Francoforte. Questa città è un intreccio di antico e moderno. Si passa dal Teatro dell’Opera ai grattacieli in vetro in uno sguardo. Sicuramente la prospettiva da qua sopra vi farà scoprire una nuova Francoforte. Inoltre, qui avrete la possibilità anche di pranzare o cenare nel ristorante della torre, non aspettatevi però prezzi proprio alla mano!!! (qui per prenotare un tavolo)
Cosa vedere a Francoforte
  • Passeggiate lungo il fiume Meno. La vista da qui è molto suggestiva. Delle due rive, prediligete quella meridionale. Infatti su questo lato del fiume si trovano un’infinità di musei, e proprio per questo motivo si chiama Museumsufer, letteralmente la via dei musei. Qui si trova la concentrazione di musei più alta dell’intera Germania e addirittura dell’intera Europa. Troviamo musei come quello dell’architettura, delle culture mondiali, delle arti applicate, ma anche quello delle icone e delle comunicazioni. Ma se vi piacciono i musei, non lasciatevi scappare il MMK Museum che è il museo dell’arte moderna di Francoforte che possiede una collezione davvero interessante.
Cosa vedere a Francoforte
  • Se vi piace lo shopping, non potete saltare la strada dei negozi per eccellenza di Francoforte: lo Zeig. Qui tutte le marche commerciali si susseguono, con anche alcuni centri commerciali davvero interessanti. Se invece preferite l’alta moda, troverete quello che fa per voi lungo la piazza Rathenau e nelle vie limitrofe: da Luis Vuitton a Bottega Veneta a Ferragamo e molte altre grandi firme.
Cosa vedere a Francoforte
  • Perdersi per le vie del centro storico passeggiando qua e là. E non perdetevi il palazzo del teatro dell’Opera. È una struttura incantevole. Se poi tornate ad ammirarlo verso l’ora del tramonto, quando le luci saranno accese… bhè, rimarrete assolutamente incantati dalla piazza e dal palazzo. Da qui potrete poi iniziare il vostro giro addentrandovi nel centro storico e ammirando i palazzi storici che si alternano a palazzi super moderni.
Cosa vedere a Francoforte
  • Se vi piacciono i parchi, non lasciatevi sfuggire la possibilità di passeggiare immersi nel verde. Oltre ad esserci una parco che costeggia tutto il centro storico, potrete optare anche per il giardino geologico a est della città, ma raggiungibile a piedi dal centro storico oppure per il giardino botanico che si trova proprio vicino al centro. Qui c’è anche il parco Grüneburg dove è situata l’Università di Goethe – io sono stata qui per lavoro e devo ammettere che la location di questa Università è molto bella, soprattutto all’interno con un “campus” che si sviluppa all’interno del parco.

Ecco stilata la mia lista delle cose da vedere in un weekend a Francoforte. Se siete interessati a conoscere le diverse opzioni relative alle città europee adatte ad essere visitate in un weekend, leggete qui!

Alla scoperta di Canary Wharf

Cosa vedere a Canary Wharf?

Questa zona di Londra è in genere poco frequentata dai turisti, che preferiscono concentrarsi nella zona 1 della capitale inglese.
Tuttavia, se avete molto tempo o non è la prima volta che venite a Londra, potreste concedervi un pomeriggio alla scoperta di questo quartiere di Londra.

Quindi, di seguito vi propongo qualche idea su cosa fare e cosa vedere a Canary Wharf.

Continua a leggere

Città e Capitali europee: quali scegliere e quando andare?

L’autunno è iniziato e questo è forse il miglior periodo per regalarsi dei lunghi weekend alla scoperta delle più belle città europee… si ma dove andare?
Le città europee sono davvero tutte bellissime, ma a mio avviso bisogna sceglierle sulla base delle esigenze e del tempo a disposizione. Per questo motivo, in questo breve post proverò a darvi qualche consiglio su dove andare e perchè scegliere le diverse città.

Continua a leggere

Dove pernottare a Londra

Dove pernottare a Londra

Una delle domande più comuni che mi vengono fatte quando qualche amico sta organizzando un viaggio nella capitale inglese è “Dove pernotto a Londra?”.
La risposta non è così ovvia, perché ovviamente dipende da tanti aspetti. In primis, è la prima volta che vi recate a Londra? Cosa vi interessa maggiormente visitare? Musei? O vi piacerebbe vivere la vera Londra? Preferite spostarvi al giorno ma essere nel quartiere più vivo di tutti di sera? Senza dovervi muovere troppo con i mezzi?

Continua a leggere

Londra: dove mangiare senza svuotare il portafogli

Questa mattina vi scrivo proprio durante uno dei miei viaggi a Londra. Sono seduta in aereo (Easyjet) diretta a Gatwick. Questa volta mi fermerò a Londra solo due giorni, quindi una toccata e fuga che non mi darà il tempo di andare in giro per la città come invece mi sarebbe piaciuto.
Ho però deciso di concedermi una cena da Busaba e pranzare allo street market dietro al mio ufficio, il Whitecross street market (guarda qui).

In questo post vorrei proprio parlarvi di questo: dove mangiare a Londra senza rischiare di vedersi svuotare il portafogli.
Sì, proprio così, perchè Londra è forse la città più cara d’Europa e l’unico modo per risparmiare almeno sui pasti è scegliere attentamente i posti dove mangiare. Seguendo qualche dritta potrete risparmiare un po’ di sterline!

Continua a leggere

Weekend a Edimburgo: cosa fare, cosa vedere e dove mangiare

Edimburgo è una di quelle città che possono essere visitate in un breve weekend o che possono richiedere anche una settimana. Tutto dipende dagli interessi e dai ritmi di viaggio. Diversamente da grandi capitali come Parigi e Londra (qui trovate qualche post su Londra), Edimburgo presenta un centro storico raccolto, che può essere visitato in poco tempo.
Noi siamo stati a Edimburgo un weekend e siamo riusciti a vedere tutto quello che ci interessava.

In questo post vi proponiamo il nostro itinerario di tre giorni, a cui aggiungeremo qualche indicazione per fare escursioni in giornata o visitare i villaggi limitrofi al centro città.

Continua a leggere

Andalusia on the road: itinerario di 10 giorni

Uno dei primi viaggi che Luca ed io abbiamo fatto assieme è stato quello in Andalusia. Un viaggio di dieci giorni on the road alla scoperta di questa fantastica regione del sud della Spagna.
È stato uno dei primi viaggi che abbiamo interamente organizzato in autonomia, studiando gli itinerari, le varie città e scegliendo gli hotel.
L’Andalusia ha rappresentato un po’ il nostro trampolino di lancio nel mondo del viaggio fai da te. Da quel momento non ci siamo più fermati.
In questo post non voglio soffermarmi troppo su cosa vedere in ogni singola città, sono certa che le varie guide, come ad esempio la Lonely, sono piene zeppe di informazioni su cosa vedere e dove mangiare. Qui voglio più che altro raccontarvi come abbiamo strutturato il nostro viaggio e quali sono stati i dubbi che avevamo prima di partire.

 

Continua a leggere

Cosa vedere a Madrid

Cosa vedere a Madrid in tre giorni

Per il weekend di Pasqua ci siamo concessi qualche giorno nella capitale spagnola. Sia io che Luca amiamo la Spagna, ne amiamo i colori, i sapori e il ritmo di vita che la contraddistingue.
Abbiamo preso un volo ryanair con partenza da Pisa al venerdì mattino e rientro il lunedì mattina successivo (qui le info su come prenotare un volo). Vi potrà sembrare poco tempo, ma in realtà per visitare Madrid è un tempo più che sufficiente.

 

Continua a leggere

Cosa vedere e fare a Bruges

Bruges: 5+1 cose da vedere e fare

Bruges è una piccola perla nel cuore delle Fiandre che può essere visitata in un weekend. Mi sono innamorata di questa piccola città ancora prima di vederla. Avevo visto delle foto dei suoi canali e delle sue case con i tetti tipici delle città del nord Europa e da quel momento ho deciso che avrei dovuto assolutamente visitare quella città. Un weekend autunnale io e Luca abbiamo colto l’occasione per dedicarci qualche giorno romantico in questo splendido posto.

Continua a leggere

Cosa vedere a Londra

Londra insolita: cinque esperienze da non perdere

Chi segue questo blog sa che ho vissuto qualche mese a Londra e che durante la mia permanenza mi sono perdutamente innamorata di questa città. Adoro raccontare delle mie esperienze a Londra, soprattutto di quelle che non si fanno tutti i giorni o che comunque non rientrano nelle esperienze che si fanno quando si visita una città per la prima volta. Infatti, in questo post non vi consiglierò di vedere monumenti, musei e gallerie d’arte, di cui comunque Londra è ricchissima, o di visitare i numerosissimi mercati (ve ne parlo già qui), ma vi elencherò le cinque esperienze fuori dai circuiti turistici classici. Cinque esperienze da non perdere che più mi sono piaciute e che dunque vi consiglio calorosamente.  Continua a leggere